Rimborso licenza Windows: è possibile!

Pur non essendo un “fanatico” che spara a zero su Widows, sul mio PC di casa voglio usare GNU/Linux, convinto della bontà di questo sistema operativo.
Uno dei “problemi” degli appassionati di GNU/Linux è che i PC venduti con GNU/Linux o senza sistema operativo Windows preinstallato sono pochi e magari quello che troviamo sul mercato non è quello che vorremmo.
Che fare? Comprare un PC che non è quello che ci piace o pagare la licenza a Microsoft anche se non la useremo mai?
Nessuna delle due. Si può comprare un PC con Windows, “spianare” l’HDD e installarci la nostra distribuzione GNU/Linux preferita e farsi rimborsare la licenza.
Il rimborso della licenza va chiesto alla casa produttrice del PC, non al negoziante che la sta pagando anche lui.
Pare che non con tutte le case siano collaborative in tal senso ma la Cassazione ha stabilito che è lecito per l’acquirente acquistare il solo HW e farsi rimborsare. Leggi, per esempio, questo articolo o quest’altro sito.
È fondamentale NON ACCETTARE MAI la lincenza di Microsoft. Se lo si fa si “firma un contratto d’acquisto” del software e a quel punto non è più lecito chiedere il rimborso.
Alcuni siti riportano un modulo o un testo standard per richiere il rimborso.
Non vi spaventate, non è necessario essere troppo formali.
Vi racconto la mia esperienza con ASUS per ottenere il rimborso licenza windows.

2 ottobre 2014
Ho appena ordinato un ASUS PU301LA su un sito di e-commerce di Roma che fa un prezzo conveniente.
Scrivo a [email protected]:
Buongiorno,

ho appena ordinato un laptop PU301LA-RO018 che ha windows preinstallato. Non ho intenzione di usare windows e quindi non accettero` i termini di licenza. Cosa vi devo inviare per ottenere il rimborso della licenza?

Dopo mezz’ora (!!!) ricevo questa risposta:
Gentile signor Matteo,

la invitiamo a comunicarci il numero di serie del notebook. Cogliamo l' occasione per porgere cordiali saluti
Asus Help Desk

Dopo qualche giorno ricevo il PC, installo Ubuntu 14.04.1 con l’installar dicendo di sostiture il sistema operativo esistente.
Tutto funziona quasi alla perfezione (vedi questi due articoli per aggiustare qualche problemino del sistema operativo e della stampante Canon) a parte il lettore di impronte digitali (che non ho ancora risolto).

16 ottobre 2014
Scrivo ad Asus inviando i dati richiesti e chiedendo a quanto ammonta il rimborso.
Buongiorno,
     una domanda "propedeutica": il PC da me acquistato aveva Win7 pro e i dischi di ripristino di Win8 pro. A quanto ammonta (circa) il rimborso?
Non vorrei spendende piu` nella pratica di quanto otterrei con il rimborso.
Ad ogni modo qui di seguito tutto cio` che leggo sul retro:

XXXXXXXXXXXXXXX XX XXX PU301LA-RO0018 24M

5 novembre 2014
Non ricenvendo risposta sollecito .

11 novembre 2014
Arriva risposta di Asus :
Gentile Sig.Matteo,
in merito alla sua richiesta la informiamo che l'importo del rimborso è di euro 65, e dovrà spedire tramite raccomndata i CD presenti nell'imballo presso il nostro centro in olanda, comunque di seguito ciò di cui abbiamo bisogno per processare la sua richiesta :
1) Intestatario del Conto Corrente (Se l'acquisto del prodotto è stato effettuato con Fattura gentilmente l'intestatario del Conto Corrente deve essere lo stesso del nominativo e/o ragione Sociale indicato in fattura)
2) Indirizzo fisico del cliente finale – recapito telefonico
3) IBAN
4) Swift / BIC CODE
5) Nome Banca
6) Indirizzo Banca
7) Città Banca
8) Cap Banca
9) N.ro di telefono della Banca stessa
10) SEPA (Bisogna indicare semplicemente se la Banca può effettuare e ricevere pagamenti in euro non in contanti sia all'interno dei confini nazionali che fra paesi diversi)
11)Documentazione fiscale di acquisto e certificato di garanzia compilato

Cogliamo l'occasione per porgere, cordiali saluti.

13 novembre 2014
Rispondo ad Asus inviando tutti i dati richiesti.

20 novembre 2014
Da Asus mi arrivano via e-mail i moduli già compilati con tutti i miei dati (!!!) da firmare, scansire e rimandare via e-mail e l’indirizzo in Olanda dove spedire tramite raccomandate i CD di Windows 8.

22 novembre 2014

Per 7€ spedisco per raccomandata i DVD di ripristino di Win 8 ad Asus in Olanda con allegati i 2 moduli firmati.

22 dicembre 2014
Dopo un mese esatto dalla spedizione dei dischi in Olanda mi trovo un accrediro di 65€ sul conto corrente!
Asus65e






Non è una cosa rapidissima ma ci si riesce! Almeno con ASUS…
Tutto questo per 58€ netti che sono meno del 10% del prezzo del (mio) PC.

Potrebbe interessarti anche

4 thoughts on “Rimborso licenza Windows: è possibile!

Lascia un commento


*